Naturopatia e Counseling


Vai ai contenuti


"La salute è uno stato completo di benessere fisico, mentale e sociale, non soltanto assenza di malattia e infermità"

(OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità)




La condizione di benessere si verifica quando un individuo è capace da una parte di realizzare le proprie aspirazioni e soddisfare i propri bisogni, dall'altra di cambiare o adattarsi all'ambiente. Una sorta di condizione di equilibrio tra la serenità e l'accettazione del proprio stato e la curiosità ed il bisogno di andare oltre.

La condizione di disagio è, invece, quella che si presenta nell'esistenza come risultato di conflitti irrisolti che sono causa di frustrazione, ansia o stress.

Il segreto del benessere non è altro che quello di raggiungere un buon equilibrio di adattamento tra quelle che sono le richieste dell'ambiente e le caratteristiche della propria personalità.

Sono le esperienze quotidiane che ci aiutano a conoscere e ad utilizzare al meglio le nostre qualità fisiche e mentali. Non solo i problemi risolti sono utili ma anche gli insuccessi e i compiti non superati.

Chi riesce a vivere e a definire un proprio progetto all'interno della propria area di personalità sperimenta una sensazione di benessere perché si sente all'altezza dei compiti che deve affrontare.

Quando siamo in grado di interagire con l'ambiente operiamo nella logica dell'adattamento e viceversa. E' evidente, allora, come il benessere sia legato alla percezione delle proprie risorse e capacità.


Il benessere è sinonimo di capacità dell'individuo di muoversi nel contesto sociale e di costruire legami personali con i propri simili. Conoscenza, accettazione di sé, capacità relazionale e buona stima di sé sono condizioni fondamentali.


Ciò significa, indiscutibilmente identificare e ottimizzare i fattori che contribuiscono al pieno sviluppo del potenziale insito in ogni essere vivente.





HOME PAGE | CHI SONO | COUNSELING | NATUROPATIA | ATTIVITA' | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu