Home Page - Psicologia e Naturopatia Torino

Vai ai contenuti
Dott.ssa Daniela Massaglia
Psicologa e Naturopata
Premesso che Mente e Corpo sono strettamente connessi ed essendo “il corpo il luogo dell’apertura al mondo”, può capitare di ignorare le richieste della mente fintanto che non si concretizzano in messaggi del corpo sotto forma di malesseri fisici.

I pensieri e la fisiologia sono intimamente collegati: la natura dei nostri pensieri si ripercuote sulla fisiologia, mentre la salute e il benessere del corpo influenzano i pensieri.
Mente, corpo e spirito si fondono nelle nostre convinzioni e ciò in cui crediamo influisce profondamente su pensieri ed azioni. Talvolta le nostre azioni non procedono di pari passo con le convinzioni.

Nel  corso della vita,ogni cambiamento, grande o piccolo, positivo come può essere un matrimonio, la nascita di un figlio, una promozione sul lavoro, un trasloco, o negativo come una malattia, un lutto o una separazione non voluta, richiedono un faticoso riadattamento.
 
 
Prendere coscienza di un problema vuol dire far crescere dentro di noi la consapevolezza che qualcosa è bloccato o si muove in modo disarmonico. Il riconoscere l’esistenza di queste sensazioni presuppongono la consapevolezza, il risveglio del proprio sé,  ed è solo in questo modo che è possibile stabilire obiettivi da perseguire.




QUANDO E PERCHE' RIVOGERSI AD UNO PSICOLOGO?

      • per superare un momento critico nel percorso di vita, con particolare riguardo ai periodi di transizione
      • per imparare a gestire l’ansia e superare i momenti di stress che possono determinare insonnia, stanchezza, dolori muscolari o di testa e facilitare la presenza di depressione o  attacchi di panico.
      • per migliorare la qualità dei rapporti interpersonali aumentando la propria autostima, imparando a comunicare rispettando sé stesso e gli altri, gestire le critiche ed esprimere i propri bisogni e punti di vista.
      • Problematiche relazionali e affettive;
      • Dinamiche familiari e di coppia;
      • Disturbi d’ansia (attacchi di panico, stress, fobie, ansia generalizzata);
      • Disturbi dell’umore (oscillazioni dell’umore, depressione o marcata tristezza);
      • Disturbi di personalità;
      • Disagio esistenziale;
      • Difficoltà legate alle fasi della crescita e dello sviluppo personale;
      • Elaborazione di traumi, lutti, perdite affettive;
      • Problemi di autostima, assertività, comunicazione efficace;
      • Gestione di conflitti personali e interpersonali;
      • Momenti di crisi e presa di decisioni;
      • Disagio sociale e lavorative

Daniela Massaglia - miodottore.it



“Se una società vuole veramente proteggere
i suoi bambini,
deve cominciare con l’occuparsi dei suoi genitori”



J.Bowlby
Corso Vittorio Emanuele II, 24 bis - Torino
Cell.347.48.58.400
Corso Vittorio Emanuele II, 24 bis
                 Torino
P.IVA 10791860017
Privacy Policy
Torna ai contenuti